Anna, Sara e Camilla, Gioventù di casa 2020

Da Ottobre 2020 la cascina è di nuovo stabilmente abitata. Tre ragazze della comunità parrocchiale hanno rinnovato il progetto Gioventù di Casa che aveva già coinvolto altri giovani della parrocchia.