Canti

Quale gioia è star con te

Ogni volta che ti cerco, ogni volta che ti invoco,

sempre mi accogli Signor.

Grandi sono i tuoi prodigi, tu sei buono verso tutti,

Santo tu regni tra noi.

Rit. Quale gioia è star con te Gesù

vivo e vicino, bello è dar lode a te,

tu sei il Signor.

Quale dono è aver creduto in te

che non mi abbandoni, io per sempre abiterò

la tua casa mio Re.

Hai guardato il mio dolore, hai cambiato questo cuore,

oggi rinasco Signor.

Grandi sono i tuoi prodigi, tu sei buono verso tutti,

Santo tu regni tra noi.

Rit. Quale gioia è star con te Gesù…

Hai salvato la mia vita, hai aperto la mia bocca, canto per te mio Signor. Grandi sono i tuoi prodigi, tu sei buono verso tutti, Santo tu regni tra noi.

Rit. Quale gioia è star con te Gesù…

Segni del tuo amore 

Mille e mille grani nelle spighe d’oro
mandano fragranza e danno gioia al cuore,
quando, macinati, fanno un pane solo:
pane quotidiano, dono tuo, Signore.

Ecco il pane e il vino, segni del tuo amore.
Ecco questa offerta, accoglila Signore:
tu di mille e mille cuori fai un cuore solo,
un corpo solo in te
e il Figlio tuo verrà, vivrò
ancora in mezzo a noi.

Mille grappoli maturi sotto il sole,
festa della terra, donano vigore,
quando da ogni perla stilla il vino nuovo:
vino della gioia, dono tuo, Signore.

Ecco il pane e il vino, segni del tuo amore.
Ecco questa offerta, accoglila Signore:
tu di mille e mille cuori fai un cuore solo,
un corpo solo in te
e il Figlio tuo verrà, vivrò
ancora in mezzo a noi.

Come un fiume

RIT. Come un fiume in piena che 

la sabbia non può arrestare, 

come l’onda che dal mare si distende sulla riva, 

Ti preghiamo Padre che così si sciolga il nostro amore 

e l’amore dove arriva sciolga il dubbio e la paura. 

Come un pesce che risale a nuoto 

fino alla sorgente,  

va a scoprire dove nasce e si diffonde la sua vita, 

Ti preghiamo Padre che noi risaliamo la corrente

fino ad arrivare alla vita nell’amore.

 

Come l’erba che germoglia 

cresce senza far rumore, 

ama il giorno della pioggia, si addormenta sotto il sole, 

Ti preghiamo Padre che così in un giorno di silenzio 

anche in noi germogli questa vita nell’amore. 

Come un albero che affonda 

le radici nella terra, 

e su quella terra un uomo costruisce la sua casa, 

Ti preghiamo Padre buono di portarci alla tua casa 

dove vivere una vita piena nell’amore. 

Luce

C’è il segreto della libertà quella vera, batte dentro di te

Come risvegliarsi un mattino col sole, dopo un lungo inverno

Nel soffrire mio Signore ho incontrato Te, Dio amore

Nel perdono, nel gioire, ho capito che sei luce per me

RIT. Signore sono qui per dirti ancora sì, Luce

Fammi scoppiare di gioia di vivere, Luce

Fammi strumento per portare attorno a me, Luce

E chi è vicino a me sappia che tutto in Te è Luce

Voglio ringraziarti Signore per la vita che mi hai ridonato

So che sei nell’amore degli amici che ora ho incontrato

Nel soffrire mio Signore ho incontrato Te, Dio amore

Nel perdono, nel gioire, ho capito che sei luce per me

RIT.

E con le lacrime agli occhi e le mie mani alzate verso Te Gesù

Con la speranza nel cuore e la tua luce in me paura non ho più

RIT.